In attesa di materiali di packaging a minor impatto ambientale e ci auguriamo anche compostabile , abbiamo deciso che introdurremo confezioni di vetro dove possibile perchè lo consideriamo un materiale meno inquinante ( non genera microplastiche per degradazione ), riciclabile e più in linea con la nostra filosofia.

La trasformazione riguarderà principalmente i prodotti per il viso, per il corpo e tutto quello che può essere messo nel vetro senza creare problemi di utilizzo di alcun tipo .

Questo elemento è stato inserito in NEWS e taggato .

13 pensieri su “Passiamo al vetro…

  1. Tina dice:

    Bravissimi!!!! Infatti, è in linea con la vostra filosofia! Fitocose pioniera della cosmesi eco-bio certificata, da sempre amica dell’ambiente e attenta alla nostra salute! Mi ha aperto il cuore e gli occhii più di dieci anni facendomi scoprire un mondo e un’esistenza migliore per me ed i miei cari! Grazie di esistere!!!
    “Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore” Sergio

    • Pietro Porto dice:

      Da parte nostra c’è la piena disponibilità a riciclare il vetro che ci verrà reso , capisco che comunque possono subentrare problemi logistici che vedremo di risolvere di volta in volta , grazie Clara

  2. elena.piovan@gmail.com dice:

    Sarebbe bello anche vedere dei prodotti solidi, se e quando possibile! Shampoo, balsamo, saponi per il corpo, burri per il corpo… Grazie per il vostro lavoro, un saluto

  3. Nives Nadia Piccin dice:

    Un’ottima scelta, in linea con i prodotti e con la salvaguardia dell’ambiente. Aspettavo questa decisione, data la mancanza di indicazioni sul riciclaggio delle confezioni, in particolare le airless. Le ho smontate tutte, cercando di identificare i diversi tipi di plastica per non conferire ad esempio gli anelli siliconati nella differenziata. Adesso dovrebbe essere tutto più semplice, grazie!

  4. Margherita Izzo dice:

    Il contenitore airless per le creme viso però è più igienico….lo adoro.
    Per tutti gli altri prodotti si, ma per le creme viso o il latte detergente viso non sono d’accordo 😔
    Eliminate in primis i contenitori dei campioncini

      • Margherita Izzo dice:

        Ho consigliato di iniziare eliminando i contenitori dei campioncini (dato che a me è capitato di ricevere “doppioni”) e utilizzando per i detergenti una ricarica in un eco formato completamente riciclabile con 78% di plastica in meno (voglio vedere lo shampoo da litro in vetro)
        Se non è possibile mantenere il contenitore airless almeno per le creme occhi/viso ed il latte detergente auspicherei almeno un contenitore in vetro con il dispenser.
        Ovviamente è solo un suggerimento!

        • Pietro Porto dice:

          Grazie Margherita
          ci stiamo lavorando con il nostro fornitore per trovare la soluzione migliore e ridurre l’impatto della plastica dove possibile , saluti

  5. Margherita Izzo dice:

    Per i detergenti potete utilizzare un eco formato completamente riciclabile con 78% di plastica in meno (per intenderci come quello delle ricariche dei detersivi e dei saponi liquidi che si comprano al supermercato).

  6. Cristina dice:

    Salve, anche io mi trovo molto bene con i contenitori airless, grazie ai quali riesco ad usare le creme viso oltre i 4 mesi. Devo comprare una crema viso confezionata nel contenitore di vetro e ammetto che la preferirei con l’airless, se riusciste a trovare una soluzione “bio” senza rinunciare all’airless ne sarei contenta. Grazie. Saluti.

Lascia un commento